Tassazione degli utili

  • La normale aliquota IGR (Imposta Generale sui Ricavi) per le società è fissata al 17%.
    La Legge 71/2013 e successivi decreti hanno però dimezzato questa aliquota per 6 anni all’8.5% per le imprese di nuova formazione i cui soci non abbiano avuto attività a San Marino nell’anno precedente la costituzione e che assumano almeno un dipendente entro 2 mesi dal ritiro della licenza e di ulteriori 2 dipendenti entro 12 mesi.

    Oltre all’8.5% c’è da tener conto della ritenuta alla fonte del 5% applicata agli utili se questi sono distribuiti direttamente a persone fisiche anche se, sulla base del trattato sulle doppie imposizioni con l’Italia, questa ritenuta può essere poi dedotta in fase di dichiarazione in Italia.

    La Minimum Tax (Imposta Speciale sul Reddito) è anch’essa non prevista per le nuove aziende che rientrano nella Legge 71/2013 e successive modifiche (per un periodo di 6 anni).

  • 8.5%

    Imposta Generale sui Redditi di persone giuridiche

    5%

    Ritenuta sugli utili distribuiti a persone fisiche

Imposta sui redditi societari

L’imposta generale sui redditi sulle persone giuridiche è determinata applicando l’aliquota proporzionale nella misura del 17% sul reddito imponibile.

  • 8.5%

    Imposta sugli utili societari per 6 anni

  • Per le società di nuova formazione rientranti nella Legge 71/2013 e successivi decreti, l’imposta Generale sugli Utili è dimezzata all’8,5% per 6 anni. Visita la pagina sugli incentivi

Ritenute alla fonte

  • 5%

    Ritenuta su dividendi distribuiti a persone fisiche

  • Gli utili prodotti a partire dall’01/01/2014 distribuiti e corrisposti a persone fisiche dalle società di capitali residenti sono assoggettati alla ritenuta alla fonte del 5% a titolo di imposta. Gli utili distribuiti a soggetti diversi dalla persone fisiche non sono assoggettati ad imposta a condizione che il soggetto percipiente dichiari alla società che distribuisce gli utili di non agire per conto di una persona fisica.

Minimun Tax – Imposta speciale sul reddito

  • L’imposta speciale sul reddito (Minimum Tax) è dovuta a decorrere dal periodo d’imposta 2014 e sino al periodo d’imposta 2017 compreso.

    Tale tassa è dovuta come segue:

    • Lavoratori autonomi: € 1.000
    • Imprese individuali e società di persone: € 1.000 ( € 500 se in regime di contabilità semplificata)
    • Imprese costituite in forma giuridica ed enti assimilati: € 2.000

    Gli importi di cui sopra sono raddoppiati se l’ammontare dei ricavi dell’attività ordinaria relativo al precedente periodo d’imposta supera i 300.000 Euro.

  • L’imposta deve essere versata entro il 31 marzo dell’esercizio fiscale di competenza. Sono esonerati dal pagamento gli enti, le fondazioni e le associazione senza scopo di lucro, le cooperative, i consorzi e gli enti ad essi assimilati. L’imposta può essere portata in detrazione dall’imposta generale sui redditi dovuta per l’esercizio cui si riferisce e per i quattro esercizi successivi.

    L’imposta è applicata nel quadriennio 2014-2017 come segue:

    • 2014-2015: 100% dell’importo
    • 2016: 75% dell’importo
    • 2017: 50% dell’importo

Per le società di nuova formazione rientranti nella Legge 71/2013 e successivi decreti non è previsto il pagamento dell’Imposta Speciale sul Reddito (Minimum Tax). Visita la pagina sugli incentivi.

Tassazione dei redditi di persone fisiche

La seguente tabella si riferisce alle aliquote d’imposta sul reddito per persone fisiche e quindi residenti nel territorio della Repubblica e non riguarda quanti, italiani o stranieri in genere, aprano una società a San Marino. Riportiamo questi dati per quanti stiano valutando la possibilità di avviare una pratica di residenza o domicilio.

Scaglioni di reddito Aliquote d’imposta
Fino a 10.000 Euro di reddito 9%
Superiore a 10.000 e inferiore a 18.000 Euro di reddito 13%
Superiore a 18.000 e inferiore a 28.000 Euro di reddito 17%
Superiore a 28.000 e inferiore a 38.000 Euro di reddito 21%
Superiore a 38.000 e inferiore a 50.000 Euro di reddito 25%
Superiore a 50.000 e inferiore a 65.000 Euro di reddito 28%
Superiore a 65.000 e inferiore a 80.000 Euro di reddito 31%
Superiore a 80.000 Euro di reddito 35%