Nuove modifiche alle norme in materia di sostegno allo sviluppo economico

Introdotte dalla Legge 115/2017 e Decreto Delegato 119/2017

Lo scorso 29/09/2017 è stata emanata la Legge N. 115/2017 che apporta modifiche alle norme in materia di sostegno allo sviluppo economico di San Marino, modificata ulteriormente dal Decreto Delegato N. 119/2017 e che sanciscono nuovi requisiti per l’ottenimento di incentivi.

Fondamentalmente le imprese che avviano un’attività a San Marino, con soci che non abbiano svolto attività in Repubblica nell’anno precedente e che assumano un dipendente entro 6 mesi (anche l’amministratore stesso) ed un secondo dipendente entro 24 mesi, possono beneficiare dell’esenzione delle tasse per il rilascio della licenza e per i tre anni successivi.
Potranno altresì beneficiare della tassazione fiscale all’8,5% per 5 anni, e non dell’ordinario 17% (esercitabile entro 3 anni dal rilascio della licenza), nonché godere di contributi per le nuove assunzioni, facilitazioni nell’ottenere la residenza e assumere personale non sammarinese.

Per tutte le informazioni, vi invitiamo a consultare le nostre pagine aggiornate con le nuove disposizioni.

Incentivi e possibilità imprenditoriali
 

Startup.sm

Startup.sm è il primo sito in italiano ed in inglese che fornisce assistenza e supporto per aprire e avviare società a San Marino: scopri gli incentivi, le regole e i motivi per fare impresa a San Marino.